Associazione svizzera dei fabbricanti e commercianti di metalli preziosi (ASFCMP)

L’ASFCMP è l’associazione che rappresenta l’industria svizzera dei metalli preziosi.

Fondata nel 1978, oggi riunisce 14 aziende attive nel settore nella lavorazione e commercializzazione di metalli preziosi.

Attraverso i suoi membri, l’ASFCMP rappresenta il 95% del volume dei metalli preziosi fusi e raffinati in Svizzera, di cui il 90% è costituito dall’oro.

La nostra missione

  • Contribuire allo sviluppo dell’industria svizzera dei metalli preziosi e promuovere l’importante ruolo che svolge nella nostra economia.

  • Rappresentare gli interessi dei propri membri nei confronti dell’opinione pubblica, della politica e delle autorità di regolamentazione nazionali e internazionali.

  • Promuovere e difendere le iniziative di questa filiera di eccellenza rispetto ad aspetti etici, economici, ambientali, sociali, tecnologici e umani.

  • Collaborare in quanto interlocutore di riferimento della filiera per i media, il mondo accademico e altre organizzazioni professionali al fine di perseguire un dialogo costruttivo e trasparente con tutti gli attori interessati.

Un codice di condotta comune che sostiene l’eccellenza della filiera svizzera.

Un codice di condotta comune che sostiene l’eccellenza della filiera svizzera.

A giugno 2019, i membri dell’associazione hanno sottoscritto un codice di condotta che recepisce, in una visione comune, i principi di responsabilità legati alla loro attività. Importatori, raffinatori e fonditori, fabbricanti e utilizzatori di metalli preziosi si impegnano a rispettare questi principi per sostenere l’eccellenza dell’intera filiera svizzera in termini di sviluppo sostenibile.

Questi standard riguardano in particolare l’etica commerciale, il rispetto rigoroso e lo sviluppo delle normative, la valorizzazione delle risorse, la protezione dell’ambiente e l’impegno di trasparenza della filiera.

Ogni violazione del codice di condotta da parte di uno dei membri potrebbe essere punita mediante l’applicazione di sanzioni che subite possono andare da un semplice ammonimento all’esclusione dall’Associazione.

Governance

  • Cédric Léger, Presidente

  • Christophe Wild, Vicepresidente

I nostri membri

L’ASFCMP, associazione privata no-profit, è composta da 14 membri attivi nel commercio e nella lavorazione dei metalli preziosi. I membri impiegano circa 1500 persone in Svizzera e generano un indotto di ulteriori 1000 posti di lavoro.

I nostri partner

Istituzioni svizzere

  • Ufficio doganale svizzero (ODS)

  • Il Consiglio federale

  • Ufficio di metalli preziosi (Bureau des métaux précieux – BCMP)

  • FINMA e OAR-G

  • Segretaria di Stato dell’economia (SECO) e Dipartimento federale degli affar i esteri (DFAE)

  • Better Gold Initiative for Artisanal and Small-Scale Mining (BGI for ASM)

  • Federazione orologiai (Fédération Horlogère – FH)

  • Swiss Better Gold Association (SBGA)

  • Associazione svizzera degli specialisti in orologeria e gioielleria (Association Suisse des maisons spécialisées en Horlogerie et Bijouterie -ASHB)

  • ISO/CEN

Istituzioni internazionali

  • OCSE

  • LBMA

  • Responsible Jewellery Council

  • World Gold Council

  • LME London Metal Exchange

  • LMPM London Platinum and Palladium Market

  • LEPMF European Precious Metals Federation

Partner accademici

  • UNIL 

  • Crea